giovedì 8 gennaio 2015

#‎CharlieHebdo‬ ‪#‎JeSuisCharlie‬

‪#‎CharlieHebdo‬ ‪#‎JeSuisCharlie‬

criticare il buon gusto di questa o quella satira è una cosa ma invocare la censura o la messa a morte di chi pratica quella satira è intollerabile

attendiamo fiduciosi parole chiare sull'argomento dai musulmani che si sono dissociati dall'atto stesso

deve essere possibile fare apostasia senza rischiare la morte, deve essere possibile disegnare il profeta maometto senza rischiare la morte, deve essere possibile dire che tutte le religioni sono un'immensa montagna di sciocchezze e superstizioni e che l'Islam non è certo diversa dalle altre senza per questo rischiare la morte, le donne devono poter guidare e vestrisi come vogliono senza per questo rischiare il carcere o peggio

e quindi attendiamo una mobilitazione volta a chiarire che è possibile fare tutto questo senza mettere a repentaglio la propria incolumità


Ricordiamo l'iniziativa di qualche anno fa Everybody Draw Mohammed Day che nacque come risposta alla censura di una puntata di South Park.


Cerca nel blog

NASA Image of the Day